Festa di Sant’Antonio abate

Festa di Sant’Antonio abate

By San Francesco Prato 8 mesi agoNo Comments

Il 17 Gennaio si festeggia Sant’Antonio abate considerato il fondatore del monachesimo cristiano e il primo degli abati. Tradizionalmente è anche riconosciuto quale protettore degli animali domestici, tanto da essere solitamente raffigurato con accanto un maiale che reca al collo una campanella.

Alle ore 10.00 viene celebrata la Santa Messa all’interno dell’antico Oratorio di Sant’Antonio abate. Successivamente, all’esterno dell’Oratorio vengono benedetti gli animali e distribuiti, come da tradizione i panini benedetti popolarmente conosciuti come «panini di Sant’Antonio».

In questa occasione l’Oratorio rimane eccezionalmente aperto alle visite.

Inoltre grazie alla collaborazione con l’Associazione ArteMia e al Consorzio “GranPrato” sarà possibile prendere parte ad una visita guidata alla scoperta dell’Oratorio e della storia dei famosi panini dolci che fin dal medioevo si usava benedire il 17 gennaio: a Prato vengono chiamati “Bell’e benedetti!” dallo slogan che veniva ripetuto dai venditori di questi panini già benedetti. La visita inizierà alle 17.30, costo: 10 euro, prenotazione è obbligatoria.

Per Info e prenotazioni:
info@artemiaprato.it
Tel.: +39 340 510 1749

 

Dettagli dell’evento:

Quando:

17 gennaio

Dove:

Oratorio di Sant’Antonio abate

Categories:
  Eventi ricorrenti, SanfraLife

Leave a Reply

Your email address will not be published.

4/5hmMX_O9bqwEUm18Oh9N_FfKeHCBlBRH1KvIlmoTUcQ