Francesco e il Sultano: dialogo interreligioso e per la pace

Francesco e il Sultano

Dialogo interreligioso e per la pace
By San Francesco Prato 6 mesi ago

Nel 2019 ricorre l’ottocentesimo anniversario dell’incontro tra San Francesco e il Sultano d’Egitto. 
Francesco – ricorda il Papa – prendendo con sé un compagno, di nome Illuminato, partì per l’Egitto nel 1219. A Damietta, a nord del Cairo, incontrò il Sultano. Davanti alle domande del capo saraceno, “il servo di Dio Francesco, rispose con cuore intrepido che era stato inviato non da uomini, ma da Dio altissimo, per mostrare a lui e al suo popolo la via della salvezza e annunciare il Vangelo della verità”. E “il Sultano, vedendo l’ammirevole fervore di spirito e la virtù dell’uomo di Dio, lo ascoltò volentieri” (San Bonaventura, Legenda Maior, 7-8).

Per celebrare l’ottocentesimo anniversario di questo storico incontro, su iniziativa del Lions Club Prato Datini, martedì 28 maggio, alle 0re 19,30, si terrà nella Chiesa di San Francesco un incontro interreligioso e per la pace.

Interverranno:

Prof. Franco Cardini, storico

Izzedin Elzir, Imam di Firenze

Rav Amedeo Spagnoletto, Rabbino capo di Firenze

Padre Guidalberto Bormolini, monaco e sacerdote della Chiesa di Prato

 

Dettagli dell’evento:

Quando:

28 maggio 2019, ore 19.30

Dove:

Chiesa di San Francesco

Category:
  Altri eventi
4/5hmMX_O9bqwEUm18Oh9N_FfKeHCBlBRH1KvIlmoTUcQ