Solennità del Perdono di Assisi

Solennità del

Perdono di Assisi

By San Francesco Prato 4 mesi ago

Dal mezzogiorno del 1° Agosto alla mezzanotte del giorno seguente si può ottenere, una sola volta l’indulgenza plenaria della Porziuncola.

Nel 1216 Francesco d’Assisi ottenne l’Indulgenza della Porziuncola: “quanti verranno a questa chiesa confessati, pentiti e, come conviene, assolti dal sacerdote, siano liberati dalla colpa e dalla pena in cielo e in terra, dal giorno del battesimo al giorno ed all’ora dell’entrata in questa chiesa”.
La festa del Perdono di Assisi inizia la mattina del 1 agosto e si conclude alla sera del 2 agosto, giorni nei quali l’Indulgenza della Porziuncola, si estende alle chiese parrocchiali e francescane di tutto il mondo.

L’aspetto religioso più importante del “Perdono d’Assisi” – e di ogni Indulgenza – è la grande utilità spirituale per i fedeli, stimolati, per goderne i benefici, alla confessione e alla comunione eucaristica.
Confessione, preceduta e accompagnata da un sincero pentimento per i peccati compiuti e dall’impegno a riprendere la via del bene per vivere sempre più la propria vita secondo il Vangelo, così come hanno fatto tutti i santi ed in particolare Francesco e Chiara, a partire proprio dalla Porziuncola.
L’evento del Perdono della Porziuncola resta quindi una manifestazione della misericordia infinita di Dio e un segno della passione apostolica di Francesco d’Assisi.

CONDIZIONI PER RICEVERE L’INDULGENZA PLENARIA DEL PERDONO DI ASSISI

· Confessione sacramentale per essere in grazia di Dio (negli otto giorni precedenti o seguenti);

· Partecipazione alla Messa e Comunione eucaristica;

· Visita alla chiesa della Porziuncola in Assisi, o ad una chiesa parrocchiale, o ad una chiesa francescana dove si rinnova la professione di fede, mediante la recita del CREDO, per riaffermare la propria identità cristiana;

· La recita del PADRE NOSTRO, per riaffermare la propria dignità di figli di Dio, ricevuta nel Battesimo;

· Una preghiera secondo le intenzioni del Papa, per riaffermare la propria appartenenza alla Chiesa, il cui fondamento e centro visibile di unità è il Romano Pontefice;

· Una preghiera per il Papa.

Dettagli dell’evento:

Quando:

1 e 2 agosto

Dove:

Chiesa di San Francesco

Category:
  Altri eventi
4/5hmMX_O9bqwEUm18Oh9N_FfKeHCBlBRH1KvIlmoTUcQ