Il crocifisso di San Donato: presentazione del restauro

Il Crocifisso di San Donato

Presentazione del restauro
By San Francesco Prato 3 mesi ago

Venerdì 27 Maggio 2022 alle ore 17 sarà presentato il restauro del Cocifisso di San Donato 

Dopo un lungo e delicato intervento di restauro durato un anno e mezzo, interamente finanziato dai Clubs Lions Curzio Malaparte, Datini, Castello dell’Imperatore, Host, sarà presentato l’antico Crocifisso che si trovava in chiesa alla destra della porta principale.

Quest’opera, che nel corso dei secoli ha acquisito un valore devozionale molto forte tra i fedeli,  versava in condizioni di conservazione precarie, che ne hanno reso necessario l’intervento di restauro. 

In questa circostanza sono state eseguite numerose analisi finalizzate alla conoscenza dell’opera per consentire soprattutto il giusto approccio ad un restauro calibrato sulle caratteristiche del crocifisso. Nella fattispecie sono state analizzate le tracce di policromia rivenute al di sotto della colorazione scura che copriva pesantemente anche il meraviglioso modellato.
Un fondamentale apporto al lavoro è stato fornito dall’opportunità di poter eseguire la TAC e le radiografie necessarie ad indagare la struttura del crocifisso, esami che generosamente sono state messi a disposizione dall’Istituto Pratese di Radiodiagnostica Alliance Medical.
La caratterizzazione delle specie legnose è stata poi curata dall’Istituto per la BioEconimia del CNR.
Il restauro ha rappresentato quindi il momento giusto per studiare approfonditamente il Crocifisso e ricostruirne la lunga e travagliata storia che lo ha visto arrivare in San Francesco verso la fine del Settecento, proveniente dall’antica chiesa medievale di San Donato su piazza del Comune. 

Venerdì 27 maggio alle ore 17,00 sarà presentato il restauro dalla Dott.ssa Lia Brunori della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Firenze, Pistoia e Prato e dalla Dott.ssa Barbara Bersellini che ha curato il restauro.

La presentazione del Crocifisso restaurato sarà anche occasione di inaugurare una mostra-ostensione dei tre crocifissi più importanti conservati in San Francesco, quello detto del Datini, quello di Niccolò Gerini affrescato sopra l’altare della Cappella Migliorati e quello appunto appena restaurato di San Donato. Sarà dunque una straordinaria occasione di rilettura di tre opere del patrimonio storico-artistico del Complesso Monumentale di San Francesco, volta alla comprensione dei significati simbolici e del valore spirituale delle opere d’arte.
Una riflessione artistica e teologica a partire proprio dal confronto dei Crocifissi, tutti diversi tra loro, che potranno essere ammirati per la prima volta in assoluto insieme e da vicino.

 

Dettagli dell’evento:
Quando:

Venerdì 27 maggio 2022, ore 17.00

Per informazioni: 
tel.: 0574 31555
info@sanfrancescoprato.it

Dove:

Cappella Migliorati, Prato 
(ingresso dal Chiostro, Piazza San Francesco, 10)

Categories:
  Altri eventi, Donatori, In evidenza, SanfraLife
4/5hmMX_O9bqwEUm18Oh9N_FfKeHCBlBRH1KvIlmoTUcQ